25
Maggio
2017
|
13:49
Europe/Amsterdam

Nuova fabbrica di batterie firmata Daimler

  • Dieter Zetsche, Presidente del Board of Management di Daimler AG e Responsabile Mercedes-Benz Cars, saluta la Cancelliera federale tedesca Angela Merkel e il Primo ministro della Sassonia, Stanislaw Tillich, nella filiale Daimler ACCUMOTIVE di Kamenz.

  • Ben 1 miliardo di euro di investimenti nella produzione mondiale di batterie

  • Numero dei dipendenti dello stabilimento destinato a raddoppiare entro la fine del decennio

  • Ottimi risultati nell’implementazione della strategia aziendale “CASE” (Connected, Autonomous, Shared & Services, Electric)

Posando la prima pietra per la costruzione di una nuova fabbrica di batterie, una tra le più grandi e moderne al mondo, Daimler AG detta nuovi standard di riferimento nel campo dell’industria automobilistica internazionale e compie un ulteriore importante passo avanti nella propria strategia di offensiva elettrica.

Con un investimento di ben 500 milioni di euro, la società affiliata al 100% ACCUMOTIVE di Kamenz dà vita al secondo impianto per la costruzione di batterie agli ioni di litio. Ospiti d’onore della cerimonia sono stati la Cancelliera federale tedesca Angela Merkel e Stanislaw Tillich (Primo ministro dello Stato Libero della Sassonia), che insieme a Dieter Zetsche (Presidente del Board of Management di Daimler AG e Responsabile Mercedes-Benz Cars), Markus Schäfer (Membro del Divisional Board di Mercedes-Benz Cars, Production and Supply Chain Management), Frank Deiß (Site Manager Stabilimento Mercedes-Benz di Untertürkheim e Responsabile Produzione Powertrain Mercedes-Benz Cars) e Frank Blome (CEO di Deutsche ACCUMOTIVE GmbH & Co. KG) hanno posato simbolicamente l’alloggiamento di una batteria come prima pietra della nuova costruzione.

“L’industria automobilistica si accinge a compiere una radicale trasformazione e noi intendiamo essere alla guida di questo profondo mutamento”, ha affermato Dieter Zetsche. “La fabbrica di batterie di Kamenz è un elemento essenziale della nostra offensiva elettrica. Entro il 2022 saranno oltre dieci le nostre vetture esclusivamente elettriche prodotte in serie. Ma portiamo avanti con coerenza anche l’ibridizzazione della nostra flotta.Con il marchio EQ stiamo dando vita ad un ecosistema integrato per la e-mobility”.

L’investimento di Daimler consolida l’importanza della regione come importante centro d’innovazione nell’ambito dell’industria automobilistica tedesca ed offre agli occupati ottime prospettive in un settore tecnologico strategico per il futuro. Hanno potuto convincersene anche la Cancelliera tedesca e il Primo ministro, visitando la fabbrica di batterie e dialogando con due dipendenti del settore produzione.

Stanislaw Tillich ha sottolineato: “Daimler ha deciso di investire in questo stabilimento in Sassonia, importante per la Germania non meno che per l’Europa – Non posso che ringraziare e augurare il mio più sincero benvenuto all’azienda! La posa della prima pietra di questo nuovo stabilimento in Lusazia rappresenta un segnale di straordinaria importanza per il futuro. Con questo investimento Daimler contribuisce in modo decisivo a confermare la buona reputazione della Sassonia come regione tradizionale e al tempo stesso moderna nel settore automotive. Il progetto punta su carica innovativa e creazione di posti di lavoro, ma allo stesso tempo mira alla creazione di uno stabilimento tecnologico che funga da polo della mobilità elettrica”.

Complessivamente Daimler investe ben 1 miliardo di euro, con l’obiettivo di creare un centro di produzione di batterie integrato. “Con la seconda fabbrica di batterie di Kamenz forniamo un input decisivo per la creazione della prima eBattery-Factory d’eccellenza”, commenta Markus Schäfer. “La costruzione di batterie a livello locale è un fattore importante per il successo della nostra strategia sul fronte della mobilità elettrica, nonché un elemento decisivo che ci consentirà di far fronte in modo flessibile ed efficiente alla richiesta di veicoli elettrici a livello mondiale. Ciò ci consentirà di consolidare il nostro posizionamento in vista delle sfide poste dalla mobilità del futuro”.

Il nuovo impianto di produzione dovrebbe entrare in funzione a metà del 2018 nella cittadina di Kamenz, che dista circa 50 km da Dresda. L’area di circa 20 ettari è situata nelle immediate vicinanze della fabbrica di batterie già esistente. Con questo ampliamento, la superficie dell’impianto di produzione e logistica di Kamenz si quadruplica raggiungendo ben 80.000 m2. Il numero dei collaboratori di ACCUMOTIVE nello stabilimento aumenterà progressivamente nei prossimi anni. Entro la fine del decennio il numero di dipendenti di ACCUMOTIVE verrà più che raddoppiato rispetto all’attuale situazione, superando così le 1.000 unità.

“La visita della Cancelliera tedesca ad ACCUMOTIVE sottolinea il valore strategico della mobilità elettrica in Germania e le buone prospettive dello stabilimento di Kamenz in fase di costruzione. Per il nostro personale si tratta di un segnale molto incoraggiante e del riconoscimento del loro know-how e dell’ottimo lavoro svolto negli ultimi anni. Fino ad oggi abbiamo prodotto oltre 80.000 batterie sulla base della tecnologia degli ioni di litio”, spiega Frank Blome. Il secondo impianto produttivo è stato concepito come fabbrica totalmente eco friendly: Daimler adotta un approccio olistico al tema della mobilità elettrica perseguendo la sostenibilità fin dalla fase di produzione. Per fornire elettricità verranno impiegati un impianto termico ed uno fotovoltaico in combinazione con accumulatori stazionari di energia. Il nuovo impianto verrà inoltre dotato delle tecnologie e dei sistemi più moderni per diventare uno standard di riferimento secondo Industria 4.0.

 

Tramite il seguente Link è possibile scaricare il video della cerimonia di presentazione e l'incontro nella filiale Daimler ACCUMOTIVE di Kamenz tra Dieter Zetsche, Presidente del Board of Management di Daimler AG e Responsabile Mercedes-Benz Cars, la Cancelliera federale tedesca Angela Merkel e il Primo ministro della Sassonia, Stanislaw Tillich:

Daimler ceremony and factory walk-around

Download
Condividi questa release
Condividi su: Twitter
Condividi su: Facebook
Condividi su: LinkedIn
News più recenti