31
Agosto
2017
|
09:24
Europe/Amsterdam

Mercedes-Benz Cars al Salone di Francoforte

In occasione del Salone Internazionale dell’Automobile di Francoforte (IAA), in programma dal 14 al 24 settembre, Mercedes-Benz riconferma la propria ambizione ad essere protagonista della mobilità di domani. Con la show car Mercedes-AMG Project ONE, vicina alla versione di serie, il marchio sportivo High Performance festeggia il culmine del suo 50° anniversario. La hypercar, con sistema di trazione ibrida derivato direttamente dalla monoposto di Formula 1, indica il ‘Futuro della Driving Performance’ firmata Mercedes-AMG. Tra le stelle del Salone di Francoforte anche il marchio smart che presenta una nuova showcar intelligente per rendere la mobilità urbana ancora più condivisa. Prosegue la strategia di elettrificazione iniziata con il marchio EQ, che vede protagonista a Francoforte una concept car nel segmento delle compatte e la GLC F‑CELL EQ Power, modello preserie con trazione ibrida con celle a combustibile. World première per il restyling di Classe S Coupé e Cabrio anche in versione high performance Mercedes-AMG. Sotto i riflettori anche la nuova Classe X, il pick-up della Stella che debutta per la prima volta in un salone internazionale. A distinguere la presenza della Casa di Stoccarda sarà anche la me Convention, un nuovo format di evento realizzato da Mercedes-Benz e South by Southwest® (SXSW®), in programma dal 15 al 17 settembre, all’insegna del motto #createthenew. Il consueto appuntameno con la ‘Mercedes-Benz Media Night’ (11 settembre, ore 18:30), la conferenza stampa (12 settembre, ore 09:35) e le interviste con gli esperti (13 settembre, ore 10:00-13:00) saranno trasmessi in live streaming sulla nuova piattaforma online Mercedes me media.

Mercedes-Benz Cars esporrà a Francoforte circa 100 vetture, con dieci anteprime mondiali, tra cui alcune innovative concept car.

Il Salone di Francoforte svela le forme dell’attesissima Mercedes-AMG Project ONE, il prototipo dell’affascinante hypercar della Stella, prossima alla produzione di serie: la prima automobile al mondo a vantare un’autentica tecnologia ibrida direttamente ereditata dalla monoposto di Formula 1. Con la nuova show car smart a trazione elettrica, la casa di Affalterbach presenta in anteprima mondiale un prototipo del neonato marchio di prodotti e tecnologie EQ. Il prototipo a guida completamente autonoma è la prima vettura ad incarnare appieno tutti e quattro i pilastri della strategia aziendale CASE: ‘Connected’, ‘Autonomous’, ‘Shared’ ed ‘Electric’. Sinonimo di massima efficienza nella mobilità cittadina e per il contesto urbano, grazie allo sviluppo coerente e sistematico del concetto di car sharing, questa concretizza la visione di un trasporto pubblico urbano personalizzato ed estremamente flessibile.

Sempre in anteprima mondiale, Mercedes-Benz presenta la prima concept car EQ, completamente elettrica, nel segmento delle compatte. Attraverso il marchio ‘EQ’, Mercedes-Benz intende elettrificare in futuro anche le vetture compatte rendendo così la mobilità elettrica disponibile per un importante target di riferimento. Prima uscita ufficiale anche per la Mercedes-Benz GLC F‑CELL EQ Power, una preserie con trazione ibrida plug-in con celle a combustibile che coniuga un notevole autonomia e brevi tempi di rifornimento di idrogeno ad una guida a zero emissioni locali. Sotto i riflettori dello IAA 2017 anche il restyling di Classe S Coupé e Cabrio, anche in versione AMG.

Tra i protagonisti del Salone anche il nuovo pick-up della Stella, che festeggia la sua première al pubblico proprio in occasione dello IAA. Mercedes-Benz Classe X coniuga le tipiche caratteristiche di un pick-up – robustezza, funzionalità, resistenza e doti fuoristradistiche – con i classici punti di forza di un’autentica Mercedes – design, comfort, dinamica di marcia e sicurezza. Con il suo inconfondibile design da SUV della Stella, Classe X si inserisce perfettamente nella gamma Mercedes-Benz.

Eventi da vivere live ora anche online

Lunedì 11 settembre, a partire dalle 18:30, il Salone aprirà come da tradizione con la ‘Mercedes-Benz Media Night’. La conferenza stampa avrà luogo il primo giorno per la stampa, il 12 settembre, alle ore 9:35. In occasione del ‘Meet the experts’ di mercoledì 13 settembre, dalle 10:00 alle 13:00, alcuni esperti dell’azienda (Tobias Moers, Presidente di Mercedes-AMG, Annette Winkler, CEO di smart, Jens Thiemer, Vicepesidente Marketing di Mercedes-Benz Cars e Wilko Stark, Responsabile CASE) si sottoporranno ogni ora alle domande dei media su diverse tematiche relative al Marchio ed al futuro. Colloqui diretti con gli esperti saranno possibili anche a livello digitale.

In occasione dello IAA, Mercedes-Benz lancerà una nuova piattaforma digitale di servizi dedicata espressamente ai media. La nuova piattaforma online si chiama Mercedes me media e per la prima volta permetterà di ampliare e approfondire in rete e in tutto il mondo gli eventi live quali anteprime mondiali e conferenze stampa trasformandole in esperienze di comunicazione di diversi giorni. Allo stesso tempo, semplificherà il lavoro dei giornalisti grazie a nuove ed esclusive funzionalità, quali un live streaming multi angolo ad alta risoluzione, una funzione screenshot anch’essa ad alta risoluzione da qualsiasi angolatura della telecamera del live streaming nonché trascrizioni live bilingue di discorsi ed interventi. Con Mercedes me media, chiunque fosse interessato potrà ora assistere dal vivo in tutto il mondo agli eventi del Salone. I rappresentanti dei media potranno acquisire il materiale per la stampa, le immagini e i filmati sullo IAA attraverso il media hub, costantemente aggiornato.

Download
Condividi questa release
Condividi su: Twitter
Condividi su: Facebook
Condividi su: LinkedIn
News più recenti