29
Agosto
2017
|
10:05
Europe/Amsterdam

I mid-size SUV della Stella conquistano oltre un milione di Clienti

In meno di dieci anni dal debutto sul mercato, i mid-size SUV della Stella sono stati scelti da oltre un milione di clienti. Un successo iniziato nel 2008 con GLK, che continua oggi con GLC, prodotto principalmente nello stabilimento di Mercedes-Benz di Brema, in Germania, e poi distribuito nel resto del mondo.

Sapevate che…

La sigla GLC è l’acronimo di…

‘G’ si riferisce al capostipite di tutti i SUV, da oltre 36 anni l’icona off-road per eccellenza, la leggendaria Classe G. la ‘L’ sta per lusso, mentre la ‘C’ indica l’appartenenza della GLC alla grande famiglia di Classe C.

GLC è attualmente il SUV di maggior successo della Stella.

Negli ultimi anni ha ottenuto numeri di vendita maggiori di ogni altro SUV del Marchio. Inoltre, le vendite della GLC nella prima metà del 2017 sono state superiori rispetto a qualsiasi altro semestre precedente.

Il mercato che ha maggiormente apprezzato GLC è la Cina.

Circa una su due GLC viene venduta ad un cliente in Cina. Altri mercati chiave sono USA, Germania, Gran Bretagna, Francia e Italia.

La produzione del GLK iniziò nel 2008, nello stabilimento di Brema e oggi è prodotto persino in Cina e Finlandia.

Dal 2011, i SUV mid-size vengono prodotti anche a Pechino. Dal 2015, lo stabilimento di Brema ha avviato la produzione della GLC e da allora ne è il produttore principale. Inoltre da ottobre 2015, la GLC viene prodotta anche a Pechino. GLC proviene dalle linee di assemblaggio dello stabilimento più grande di Brema. Viene costruita nello stesso stabilimento in cui viene prodotta la Classe C Berlina, Station Wagon e GLC Coupé, seguendo un mix flessibile. Inoltre, a causa della forte domanda, la Valmet Automotive ha cominciato a produrre unità addizionali di GLC nella fabbrica di Uusikaupunki, Finlandia, dal 2017.

Ogni GLC è unica.

Statisticamente non ci sono due GLC uguali, grazie ad infinite possibilità di personalizzazione per gli interni e ad una vasta scelta di colori e motorizzazioni.

Con GLC Mercedes-Benz offre per la prima volta una ibrida plug-in a trazione integrale nel segmento dei SUV mid-size.

La GLC 350 e 4MATIC (consumo di carburante combinato: 2.7-2.5 l/100 km; emissioni di CO2 combinate: 64-59 g/km) si distingue per il più basso consumo di carburanti ed emissioni, garantendo allo stesso tempo le prestazioni di una sportiva.

In Germania, gli elevati standard di sicurezza di GLC costituiscono il principale criterio di scelta da parte dei Clienti.

In Germania, l’85% dei clienti pongono la ‘sicurezza’ come la qualità principale della GLC.

I Clienti italiani ed i Clienti cinesi lo scelgono per il design

L’Italia è da sempre patria del design e le forme delle auto hanno sempre costituito il barometro del successo di un’auto. La GLC non fa eccezione e lo stile è la chiave del grande successo in Italia. I clienti della GLC in Cina sono molto giovani, due su tre acquirenti hanno meno di 40 anni e sono particolarmente attenti ai contenuti estetici.

Negli Stati Uniti GLC è particolarmente apprezzata anche dalle donne.

Quasi la metà dei Clienti che guidano GLC è donna.

Download
Condividi questa release
Condividi su: Twitter
Condividi su: Facebook
Condividi su: LinkedIn
News più recenti